LineaTempo Nuova Serie

Numero 14 - Lineatempo: Vent'anni di cammino

In occasione dei vent’anni dal primo numero pubblichiamo un numero speciale dedicato a Lineatempo: vent’anni di cammino.
Dapprima una breve sintesi dello spirito e della linea di sviluppo culturale maturata negli anni:
1. La memoria delle origini di “Lineatempo” di Andrea Caspani
2. Un compito per il presente: vocazione e profilo intellettuale di “Lineatempo” di Danilo Zardin
3. Una storia che continua: collaboratori vecchi e nuovi a cura di Silvana Rapposelli

Riproponiamo poi una selezione di articoli apparsi anche in anni lontani che documentano la capacità della riflessione storico-critica della rivista di aprire piste di lavoro originali e di introdurre “realisticamente“ ai grandi nodi problematici di oggi.

La raccolta si articola in tre filoni:

A. L'Italia, ovvero la problematica dell'identità e della formazione del nostro paese:
a.1 Alle origini dell’Italia RepubblicanaIntervista a Giorgio Rumi a cura di Andrea Caspani
a.2 L'identità negata. Intorno al “canone” della tradizione letteraria italiana di Amedeo Quondam
a.3 Identità religiosa e identità nazionale di Cesare Mozzarelli

B. Europa ovvero l’ambito dedicato alla formazione e alle caratteristiche dell’Europa:
b.1 La cristianità medievale matrice d’Europa di Luigi Prosdocimi
b.2 Che cosa significa propriamente Europa di Nikolaus Lobkowicz
b.3 Cristianesimo e religioni nel futuro d’Europa del Cardinal Angelo Scola

C. Oltre l’Occidente ovvero l’ambito relativo all’incontro con i mondi “altri” rispetto all’Occidente:
c.1 L’Europa cristiana protagonista della planetarizzazione di Marco Tangheroni
c.2 L’Islam e la sfida della modernità di padre Samir
c.3 L’immigrazione: un’invasione da cui difendersi o un’occasione per costruire una nuova convivenza? di Giorgio Paolucci

Leggi il numero su Il Sussidiario