Mese: Gennaio 2023

Quando il “generale Inverno” genera una nuova solidarietà

La guerra mostra il peggio dell’uomo, ma l’umanità non viene meno. Una blogger ucraina racconta come anche nelle condizioni più dure possa nascere nella popolazione un’inaspettata resistenza civile: “Abbiamo cominciato davvero ad aggrapparci gli uni agli altri. Se non fosse per la morte, la distruzione e gli orrori disgustosi della guerra, si potrebbe dire che tutto questo ci ha resi più felici, o forse… la felicità arriverà più avanti…”.

Nastja Travkina, Voci dall’Ucraina. A Kiev è buio e freddo, ma…, in “La Nuova Europa”, 20 novembre 2022

“Mio padre è per la guerra”. Voci dall’altra Russia

La rivista «Russian Oppositional Arts Review» (Bollettino della cultura russofona d’opposizione), nata il 24 aprile 2022 per dare spazio agli scrittori contro la guerra, è stata bloccata dalla procura russa il 15 luglio. Valerij PanjuÅ¡kin vi proponeva questa breve riflessione, ben oltre l’ideologia e la politica.

Valerij PanjuÅ¡kin, Lettere dalla Russia. Mio padre è per la guerra, in “La Nuova Europa”, 9 settembre 2022.

Powered by WordPress & Theme by Anders Norén